STILE LIBRO, UN SUCCESSO GRAZIE ALLA SINERGIA

Con martedì 28 agosto si è chiuso il primo ciclo di “Stile LIBRO – La biblioteca va in piscina”, che ha visto, ogni martedì pomeriggio di luglio e di agosto, un punto di consultazione e prestito della Biblioteca di Asola presente all’interno del Parco delle Piscine del Centro Sportivo Schiantarelli.

L’iniziativa, resa possibile dalla sinergia fra Comune di Asola, Biblioteca e Centro Sportivo “A. Schiantarelli” è la dimostrazione che la contaminazione fra ambiti diversi, come possono essere quello culturale e quello sportivo, è la strada da percorrere nel futuro.

Infatti, gli utenti del Centro Sportivo hanno accolto con sorpresa ed entusiasmo la presenza del personale della Biblioteca direttamente nel Parco: non hanno perso occasione per avvicinarsi incuriositi, passare in rassegna la grande varietà di titoli per adulti e per bambini, chiedere informazioni su libri o iniziative.

Questa iniziativa rientra nel progetto generale di offrire agli utenti del Centro Schiantarelli un ventaglio di proposte sempre più completo, che integri lo sport con la cultura e l’aggregazione sociale.

«L’esperienza di Stile LIBRO è stata positiva perché abbiamo avvicinato gli utenti a qualcosa di diverso, decontestualizzando luoghi e servizi conosciuti, come possono essere le Piscine e la Biblioteca» commenta il Prof. Ercole Vecchi, Direttore Tecnico del Centro Sportivo Schiantarelli. «Questa è sicuramente la strada per il futuro: le persone sono sempre più abituate a fruire di più servizi contemporaneamente e dobbiamo essere in grado di essere presenti dove richiede l’utente, anche se magari questo vuol dire spiazzarlo un po’ all’inizio. Per quanto riguarda lo Schiantarelli il bilancio dell’iniziativa è molto positivo, come anche i feedback che abbiamo ricevuto dai nostri utenti. Mi auguro – conclude – che questo sia solo il primo esempio di sinergia e collaborazione fra partner anche apparentemente diversi. In fondo, lo sport e la cultura non sono poi così distanti».