MARINO ALLESTIMENTI PROTAGONISTA NEI RISPETTIVI CAMPIONATI

Nel secondo concentramento dei rispettivi campionati due pareggi per la formazione femminile di A2 e vittorie per serie C femminile, C2 e D3 maschile. 

Nel concentramento di Lavis (Tn), dove si sono svolte la terza e quarta giornata di campionato, la formazione femminile di A2 ha conseguito due significativi pareggi entrambi per 3 a 3 contro le forti formazioni del TT Coccaglio ed il TT Eppan che contendono alla Marino Allestimenti il primato in classifica. Nel primo incontro opposto al TT Coccaglio il sodalizio asolano ha subito la veemente partenza delle bresciane che si sono portate sul 3/1 grazie alle vittorie di Nagy su Visentin per 3/0 e di Merenda su Mescieri per 3/0 e su Visentin per 3/2 inframmezzato dal punto di Dumitrache vittoriosa su Moretti per 3/1. Per niente demoralizzate le asolane hanno tirato fuori il meglio con la vittoria di Dumitrache per 3/2 su Nagy e di Mescieri su Avesani col medesimo score. Nella seconda giornata scontro con il TT Eppan ed asolane sempre in vantaggio grazie al 3/1 di Dumitrache su Vivarelli e del 3/0 di Mescieri sulla stessa Vivarelli e del 3/2 su Manukyan, ma sempre raggiunte dalle bolzanine grazie alle vittorie di Pichler (3/2 su  Dumitrache e 3/0 su Visentin) e della Manukyan su Visentin per 3/0. Ammucchiata in testa alla classifica dove TT Asola, TT Coccaglio e TT Eppan sono in testa con 6 punti. Prossimo concentramento il primo dicembre in quel di Coccaglio. 

Nel campionato di C2 maschile convincente vittoria della formazione asolana che ha regolato con un netto 5/1 la formazione bresciana del TT Collebeato. Due punti di Nicola Storti (doppio 3/0 su Spinelli e Premi), due punti di Manuel Gaboardi (3/1 su Premi e 3/0 su Boglioni) e punto di Matteo Rodella (3/0 su Papa) hanno permesso di superare agevolmente gli avversari, di Boglioni il momentaneo pareggio dei bresciani. Bravi e sempre più convincenti i giovani esordienti Storti e Gaboardi, coadiuvati dall’esperto Rodella, nel difficile campionato di serie C2. Prossimo impegno in quel di Brescia domenica prossima.   

Nel concentramento di Gratacasolo si sono svolte tre giornate del campionato di Serie C femminile e la Marino Allestimenti ha conseguito due vittorie beneficiando nella terza del riposo dovuto al ritiro del TT Silver Lining. Nel primo incontro vittoria di misura per 3/2 contro il TT Orma grazie ai 2 punti di Serena Rad e del doppio. A seguire vittoria contro il TT Castel Goffredo per 5/0 grazie ai due punti di Rad, del doppio e Martina Etur che ha riscattato le sconfitte subite contro il TT Orma. Conferma per Serena Rad sempre più “capitana” della giovane formazione asolana che forma con Martina Etur un doppio imbattibile. La giovane Etur è sempre più a suo agio e sempre più agguerrita anche contro avversarie molto più esperte pur essendo una debuttante.  Ottimo il ruolino di marcia delle due atlete asolane che fa ben sperare anche per gli impegni individuali nei vari tornei regionali e nazionali.

Vittoria della formazione D3 maschile che ha battuto con un roboante 5/0 il TT San Benedetto Po. Due punti del sempreverde Attilio Cappellini (3/1 su Lanzoni e 3/0 su Lisi), di Paolo Storti (doppio 3/0 su Pegorari e Lanzoni) ormai costante punto di riferimento ed acuto di Daniele Pellegri (3/2 su Lisi) hanno consegnato alla formazione asolana la vittoria e con essa il primato solitario in classifica.

Soddisfazione dello staff tecnico Laurentiu Capra e Anda Girbina e del Presidente Donato Radice per il gioco messo in mostra e per la tenuta mentale durante gli incontri da parte di tutti gli atleti ripagando così il gravoso e costante impegno di tutti.