IRONMAN 2019, OTTIMA PERFORMANCE TRIASOLA

Sabato 21 settembre è andato in scena uno degli eventi sportivi più attesi nel mondo del triathlon italiano, l’Ironman di Cervia, dove si gareggia sulla massima distanza per la disciplina (3.8 km di nuoto in mare, 180 km di bici e 42.2 km di corsa).

L’evento come sempre ha portato a Cervia 3000 atleti provenienti da 98 paesi del mondo.

A portare la bandiera dello Schiantarelli Triathlon Asola ben sette atleti:

Stefano Mutti 9h.26′.31”

Gianluca Iannone 10h.04′.40″

Stefano Zecchina 11h.31′.28″

Simone Sandrini 11h.42’43”

Roberto Maestrini 13h.16′.37″

Stefano Sandrini 13h.56′.56″

Enzo Crotti 14h.50’30”.

Per Zecchina e Crotti era il debutto su questa distanza, dove l’attenzione deve essere sempre tenuta alta perché l’imprevisto è dietro l’angolo. A parte la costante del vento sulla frazione bike, è andato tutto bene e gli atleti hanno portato a termine la loro impresa con tutta la sofferenza e fatica fisica e mentale che questa gara impone.

Tagliare il traguardo è un’impresa per tutti, ma una menzione speciale la meritano le prestazioni di Iannone, Crotti e Stefano Sandrini che a un mese dalla gara hanno subito gravi infortuni e interventi chirurgici: nonostante questo con la testa e con il cuore hanno superato la finish line.

Un ringraziamento speciale va tutti i compagni di squadra, agli amici e familiari che hanno seguito sul campo passo passo questa gara, senza dimenticare il supporto di chi non ha potuto esserci ma non ha fatto mancare il sostegno anche se “a distanza”.

Nel weekend del 28 e 29 settembre, i triatleti asolani saranno impegnati a Lignano Sabbiadoro in occasione dei Campionati italiani di Triathlon su distanza sprint (750m di nuoto, 20km di bici e 5km di corsa).

Si inizia sabato mattina ore 9.00 con la gara femminile, dove parteciperanno Francesca Gerola, Angela Galuppini e Chiara Costa. Alle 14.00 la partenza della gara maschile Mattia Frer, Matteo Margionti, Fabrizio Bellentani, Roberto Rizzi e Simone Sandrini.

Domenica 29 settembre, alla mattina, lo Schiantarelli Triathlon Asola per la prima volta parteciperà al Campionato Italiano a Staffetta 2+2 (Gerola, Frer, Costa, Margionti) su distanza 250m di nuoto 6km di bici e 1.5km di corsa.

Alle 12.00 prenderà il via la gara più affascinante, la Coppa Crono su distanza sprint che si farà a squadre, così composte:

Squadra A (Calcina, Cipriani, Maestrini, Rizzi, Sandrini Simone)

Squadra B (Scazzoli Francesco, Scazzoli Lorenzo, Rubessi, Mutti).

Un grosso in bocca al lupo e i più sinceri complimenti per le prestazioni nelle precedenti gare: si preannuncia una bellissima stagione sportiva, dove non mancherà mai il divertimento!